Il Nitti torna vincitore dalla 13a edizione dell’UniStem Day, il più grande evento di divulgazione scientifica dedicato agli studenti delle scuole superiori.

UniStem Day è la giornata internazionale dedicata alla ricerca sulle cellule staminali che unisce ogni anno scuole e università in tutta Europa. Sono circa 20.000 gli studenti che, in Italia, partecipano in contemporanea, sparsi nelle 50 università che nello stesso giorno accolgono gli studenti delle regioni.

Per i nostri ragazzi si è trattato di una ghiotta occasione: quella di conoscere, dialogando con i protagonisti della ricerca, i meccanismi e le esperienze legate alla ricerca scientifica e alle aspettative culturali che essa genera, arrivando a scoprire che investigare le basi della vita può essere divertente e favorisce relazioni personali e sociali.

In un periodo complesso come quello attuale, compromesso dalla gestione dell’emergenza da Covid-19, il motore non si è fermato; come spesso accade nel mondo della ricerca, il problema si è trasformato in occasione di sviluppo, trasformando UniStem 2021 in edizione digitale, realizzato grazie al coordinamento di UniStem (il Centro di Ricerca per le Cellule staminali dell'Università di Milano fondato nel 2006 dai proff. E. Cattaneo, G. Cossu, F. Gandolfi e Y. Torrente),  lo German Stem Cell Network e l’EuroStemCell, importanti infrastrutture europee per la ricerca e la divulgazione nel campo delle cellule staminali.             

L’Università della Calabria, in occasione dell’evento svoltosi nella mattinata del 5 Marzo, ha premiato i lavori pervenuti da tutta la Calabria in merito al concorso di quest’anno, basato sullo sviluppo della tematica “Scienza e Genere”. Gli alunni della VA Biotecnologie Sanitarie dell’IIS IPSSS “Leonardo Da Vinci” – ITAS “A. Nitti”, rappresentati dalle studentesse Elisa Dodero, Arianna Filice e Alessandra Petrone, guidati dal Prof. Pietro Madeo, hanno presentato un lavoro dal titolo “Sesso o Genere? Natura o Cultura? Viaggio nei frastagliati confini della sessualità”, classificato al primo posto con la seguente motivazione: 

    Pertinenza con il tema del concorso 

     Ricerca storico-scientifica alla base della differenza di sesso e di genere 

     Descrizione dei meccanismi molecolari         

     Link con una tematica attuale quale il gender, trattata con occhio scientifico 

    Bellissima descrizione sul viaggio della vita

 

  • Pe
Allegati:
Scarica questo file (Attestato Nitti.pdf)Attestato Nitti.pdf[ ]173 kB
Inizio pagina
Utilizzo dei cookie

Questo sito utilizza cookie di tipo tecnico, per cui le informazioni raccolte non saranno utilizzate per finalità commerciali nè comunicate a terze parti.
Potrebbero essere presenti collegamenti esterni (esempio social, youtube, maps) per le cui policy si rimanda ai portali collegati, in quanto tali cookie non vengono trattati da questo sito.